Salute e Benessere

Salute e Benessere

Mercoledì, 12 Luglio 2017 08:02

A cosa serve l’attivatore dentale

L’attivatore dentale è composto da una doppia doccia unita in cui si adattano l’arcata superiore e quella inferiore. Un tempo era disponibile solo in caucciù, oggi invece anche in silicone. Praticamente la forma è quella del paradenti dei pugili.

Per ottenere risultati e miglioramenti, deve essere utilizzato per il maggior numero di ore possibili, non solo durante il giorno, ma anche durante la notte. E’ necessario mordicchiarlo quando si svolgono le comune attività:quando si guarda la tv, al pc,  quando si studia, durante le faccende domestiche,mentre si legge un libro, ecc. E’ anche indicato per tutti coloro che passano molto tempo al computer, in quanto risulta essere in grado di eliminare le cervicobrachialgie.

Non è consigliato al lavoro ed a scuola, perchè con l’attivatore dentale in bocca, si fa fatica a parlare.

A parlare sono tutti coloro che hanno deciso di rivolgersi ad uno studio dentistico in Croazia e così risparmiare su una delle voci di costo più alte che la nostra cura della salute registri: quella per i denti. L’esperienza maturata dai professionisti croati, unitamente a costi molto più contenuti dei nostri, ha permesso loro di divenire referenti privilegiati di quanti, pur di risparmiare un po’ di soldini e non gravare sul portafoglio familiare, preferiscono non curare i propri denti.
In vero, sulla salute non si dovrebbe mai scendere a compromessi, ma la crisi che attanaglia il nostro paese rende, troppo spesso, questa scelta inevitabile.
Ebbene, la convenienza, in tutti i sensi, sottesa alla scelta di rivolgersi ad uno studio dentistico in Croazia trova il suo avallo nelle testimonianze di chi, dall’Italia, ha pensato di rivolgersi altrove per la cura dei propri denti.