• Compagnie low-cost e voli annullati all’ordine del giorno

    Scritto da

    Con l’apertura della stagione estiva inizia il periodo delle ferie tanto attese con un via vai di persone che prendono qualsiasi mezzo, aereo in primis, pur di raggiungere la meta tanto desiderata. Quando si pensa alle vacanze tutto deve essere all’insegna del relax totale e l’aereo rappresenta il mezzo più comodo e rapido per raggiungere qualsiasi destinazione. Questo, però, vuol dire anche un maggiore rischio che può compromettere definitivamente il “piano ferie”.

    Purtroppo, gli imprevisti che si verificano con maggiore frequenza sono i ritardi e le cancellazioni dei voli, due fenomeni alquanto fastidiosi che comportano non solo problemi di natura “vacanziera” ma, nel peggiore dei casi, anche gravi perdite monetarie e non rimborsabili adeguatamente. Due sono i motivi per cui non si ottengono i dovuti rimborsi: la poca conoscenza dei viaggiatori riguardo i loro diritti sul trasporto aereo e la cattiva condotta di molte compagnielow-cost che, pur di non pagare i dovuti indennizzi, inventano scuse poco plausibili o letteralmente prive di fondamento.

    Scritto Giovedì, 26 Luglio 2018 10:40 in Turismo Letto 138 volte Leggi tutto...
  • Maniche per la flessografia: un elemento essenziale

    Scritto da
    Maniche per la flessografia: un elemento essenziale

    Quando si parla di flexografia è difficile immaginare il grande lavoro che sta dietro la progettazione e realizzazione delle maniche (sleeve) per la stampa. Le maniche infatti sono una componente essenziale per la stampa in continuo (senza giunte), sono l’elemento che fa la differenza tra un impianto stampa di alta qualità ed uno mediocre. Riuscire a individuare i partner giusti per la realizzazione delle proprie sleeve è un passaggio particolarmente importante: assicurarsi maniche perfette è il primo passo verso il successo commerciale.

    Ma dove trovare le sleeve migliori?

    Scritto Martedì, 10 Aprile 2018 15:42 in Aziende Letto 350 volte Leggi tutto...
  • Consigli per l'acquisto di un'assicurazione viaggio annuale

    Scritto da
    Consigli per l'acquisto di un'assicurazione viaggio annuale

    È importante avere un'assicurazione di viaggio?

    Se è la domanda che ti stai ponendo, la risposta è “sì” – doppiamente se si sta organizzando un viaggio a lungo termine.

     Ecco cosa dovete tenere a mente quando acquistate un'assicurazione viaggio annuale.

    8 consigli per acquistare un’assicurazione viaggio annuale

    1. Iniziate a risparmiare presto

    L’assicurazione viaggio annuale costa mediamente dai 200 euro in su a persona, un importo pesante dato che si cerca già di risparmiare soldi per poter partire.

    2. Non optate automaticamente per il pacchetto più economico

    È allettante, lo so. I miei ultimi viaggi, erano coperti da Columbus Direct, tra le più economiche assicurazioni multiviaggio. Con un intero anno di viaggi a disposizione, ho voluto assicurarmi che sarei stato adeguatamente coperto.

     Ho fatto un confronto tra varie compagnie e ho optato per Allianz che offre una copertura totale sostenuta da eccellenti recensioni online.

    Scritto Martedì, 20 Marzo 2018 23:26 in Turismo Letto 126 volte Leggi tutto...
  • Frigoriferi combinati: cosa c'è da sapere

    Scritto da

    Inserire nella tua cucina un frigorifero combinato potrebbe essere un modo intelligente per renderla più pratica e confortevole. Come il suo nome lascia intuire, questo elettrodomestico combina due celle, quella frigorifera e quella del freezer. I due compartimenti si trovano l'uno sopra l'altro: di solito in alto è situato quello per conservare gli alimenti al fresco e in basso c'è quello dedicato alla congelazione, ma in alcuni casi la disposizione può essere inversa (in tale circostanza, tuttavia, più che di frigorifero combinato si parla di frigorifero doppia porta). Per capire se un frigorifero combinato è davvero ciò che fa per te, non devi fare altro che valutare le tue abitudini, in relazione a quello che mangi e, di conseguenza, a come fai la spesa.

    Scritto Martedì, 20 Febbraio 2018 01:16 in Casa Letto 387 volte Leggi tutto...
  • Alla scoperta dei sensori induttivi

    Scritto da

    Usati soprattutto per misurare la velocità o la posizione, i sensori induttivi trovano una vasta applicazione in ambienti proibitivi. Essi sono disponibili in una grande varietà di dimensioni e forme, ma si differenziano anche in base alle tecnologie che regolano il loro funzionamento. I sensori a induttanza variabile, gli interruttori di prossimità, i sensori a trasformatore rotativi, i resolver, i sensori a trasformatore lineari e i sincronizzatori sono tutti esempi di sensori induttivi, i quali si basano sul principio di funzionamento del trasformatore e sulla scoperta del 1831 di Michael Faraday, il quale si rese conto che il trasferimento di un flusso di corrente verso un conduttore può essere indotto da un altro conduttore di corrente.

    Scritto Martedì, 06 Febbraio 2018 14:36 in Tecnologia Letto 404 volte Leggi tutto...